Il patrocinio è concesso dal Presidente della Camera di Commercio, con propria determinazione.

L'esito dell'istruttoria è immediatamente comunicato in forma scritta - al legale rappresentante dell'ente promotore dell'iniziativa, o al referente da questi appositamente indicato nella richiesta di patrocinio - dal Responsabile dell'Ufficio camerale cui essa è affidata, o dalla Presidenza camerale, nel rispetto delle modalità e del tempo massimo di 30 giorni dalla data di protocollazione della richiesta previsti dall'art. 2, comma 2, della legge n. 241/1990 e s.m.i.

Ottenuto il patrocinio, l'Ente promotore e quello organizzatore sono autorizzati a riprodurre il logo camerale e la dicitura "con il patrocinio della Camera di Commercio di Milano" sul materiale comunicazionale (sito web, locandine, manifesti, inviti …) inerente esclusivamente la realizzazione della specifica iniziativa.